FANDOM


  • Descrizione: Forgiata da un antico arcimago elfico dell'impero di Seylaan Stendard agli albori della seconda era, questa potentissima spada lunga è stata costruita con il solo scopo di difendere i popoli elfici di luce contro i suoi fratelli oscuri. Si dice che la gemma azzurra incastonata nell'elsa della spada sia appartenuta all'arma dello stesso Corellon e che egli ne abbia fatto dono al misterioso arcimago come premio per la sua fedeltà. La lama invece si narra fosse stato un regalo di Shevarash, il Dio elfico della furia e della vendetta contro i drow. La stessa lama, sempre secondo le leggende ha assaggiato il sangue della stessa Lloth nel momento in cui Shevarash riuscì a ferirla prima di essere scacciato dalla Dea ragno.
  • Caratteristiche: Questa spada bastarda affilata e sacra +3, +5 contro i drow, infligge 2d6 Danni sacri ad ogni elfo scuro colpito. Ogni colpo critico sottrae un livello di personaggio al drow vittima. Qualunque drow dal cuore malvagio che impugni la lama viene distrutto da una potente esplosione, che tramuta la spada stessa in mille purissimi diamanti.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale