FANDOM


Lyrian Dy'Nesin.jpg

Sebbene troppo giovane per aver potuto influire sugli eventi attuali, il nome di Lyrian è profondamente inciso nei momenti di gloria delle terre Solariane. Lyrian Dy'nesin è un mezz'elfo, figlio di Glorian Dy'Nesin, un antico Cavaliere di Prinsvalia estintosi nei periodi di declino della capitale. Tuttavia gli occhi da fanciullo di Lyrian non hanno mai cessato di rivivere quegli attimi di vita vissuta nella pace e nell'amore degli uomini liberati dall'oppressione dei nemici e dalle tragedie della guerra. Il cuore di Lyrian è forse l'ultimo di Goldenar in cui brilli ancora la luce degli antichi condottieri. Anche se egli non lo ammette a se stesso, conosce profondamente i dettami dei Cavalieri di Prinsvalia ed egli stesso lo è, poichè Sipher lo aiutò a trovare la via sino al "Sentiero verso l'alba". il codice che identifica un condottiero di Prinsvalia. E Prinsvalia stessa rivive, nello spirito di Lyrian, sino alla sua morte, o sino a che non sarà nuovamente chiamato a decretare il destino della propria patria, come avvenne durante le guerre contro gli Zaibrash, in cui egli fronteggiò il nemico al fianco di Seipher.

Vedi caratteristiche nella sezione Politica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale