FANDOM


Cosa amico, eroe? IO? *scoppia a ridere*

Amico, gli eroi sono persone che si fanno il **** per gli altri.. persone importanti.. che restano nella storia.. a me della storia non interessa nulla.

Chi rischia la vita ogni giorno su una nave,con un onda che da un momento all'altro ti fa trovare col **** all'altro mondo, tende a vivere giorno per giorno, onda dopo onda. Non mi interessa nulla di essere ricordato.. capisci? A me piace ridere e intrattenermi con la pulzella diu turno. Bere con gli amici..vivere in piccolo.. Naaa.. la gloria non è cosa per me.

E che vuoi sapere? ah capisco, va beh..offrimi da bere che ti racconto la mia storia. Il rhum lo voglio buono però, mi pare il minimo!

Io sono Jard, detto Jard.. Benson, nel senso che sono figlio di Ben.

Chi sia questo Ben poi.. non l'ho mai capito. Non lo sa nessuno. So solo che se la diede a gambe una volta messa incinta mia madre,grande ********* dei mari e dei monti.

Pensa che ho due fratelli e una sorella, e tutti abbiamo un cognome diverso. Mio fratello Jack Simonson che è più grande di me fa il cuoco a Tempest.. lavora in una locanda da quelle parti. Mia sorella Cassandra Robinson che è pure più grande di me fa la ********* insieme a mia madre. Gran *****,mia sorella.. dovrebbero darle un premio per quanti caz.. si, no, dai, scusa..a volte mi lascio prendere dall'emotività.

Mio fratello più piccolo si chiama Butch Johnson. ed è..come lo chiami un uomo a cui piace il serpente di mare degli altri uomini? C'è da pisciarsi sotto dal ridere,vero? Si, mio padre dicevo.. boh? So che mi ha lasciato i miei insoliti occhi verdi, rari per chi viene dalle mie parti.. Che parti? Sono di Tempest,ciccio.. un velarian puros.. beh no..purosangue no.. ma insomma.. Ah si.. e mi ha lasciato pure sto coso *sfodera una Kama*, dice che è un'arma che viene da lontano..che ne so? io ci apro i merluzzi.. avevo uno stocco.. ma se l'è mangiato uno squalo enorme, mentre a soli dieci anni io lo combattevo sprezzante del pericolo e della mor.. cosa? non credi a una parola? *altra risata* beh fai bene.. non era uno squalo adulto.. ma solo un cucciolo.. ed è stato l'anno scorso, avevo 15 anni allora.. si.. sono bugiardo quando mi va.. ma preferisco essere sincero nelle cose importanti. Nessuno si merita le mie menzogne. Chi sono gli altri per esserne degni? capisci? A proposito..credo che lo comprerò uno stocco prima o poi..voglio creare uno stile di lotta che sia solo mio.. Lo stiiiile,amico. dove vai se non hai stile? Vedi io? Ad ogni modo se mi chiamerai Bastardo figlio di *****.. beh non mi offenderò. E' la pura e semplice verità!

Dunque..

il giorno più importante della mia vita è stato a undici anni, quando mia madre mi disse, hei Jard ti sei fatto grande.. muovi il **** e vai a lavorare. Non tornare a casa senza soldi.

Ed è per questo che non sono ancora tornato. Non ho ancora un soldo bucato..te lo dico io. La nave,amico.. potrei starci per sempre su una nave.. il mio amore, la mia vita, la grande passione. Trovai lavoro su una nave, pochi soldi e lavoro duro. Ramazza, cucina, carica le armi.. Ma a me piaceva. Durante le pause me ne stavo ore a guardare il mare e farmi spruzzare il sale in faccia, dormivo cullato dalla brezza, nella stiva durante le tempeste mi scompisciavo a vedere il mondo al di là dell'oblò che cambiava direzione mille volte al secondo.Per il resto me la godevo insieme ai miei compagni di viaggio. Gente seria, che vive per il mare. Gente che non gli puoi abbaiare gli ordini, ma abbastanza intelligente da farseli impartire per il bisogno collettivo, è questione di necessità.. io mi facevo pagare poco, ed è per questo che tra i pirati sono famoso come il più miserabile e disgraziato lustraponti di tutti i tempi. Cinque anni dopo il mio primo viaggio eccomi sbarcare a Solaria... Lo voglio proprio vedere questo mondo di terra. E poi viaggiare,ancora, alleggerire i carichi dei nobili prepotenti..e magari tornare a casa e dare a mia madre quei soldi che non le diedi quel giorno. Ha datto letteralmente il **** per me e per crescermi forte e sano..*in un sorso finisce la bottiglia e si accascia a terra*

  • da come si è capito Jard è un tipo disordinato e confusionario, tende a passare rapidamente da un agomento all'altro seguendo dei labili schemi che ha nel suo anarchico cervello. E' molto giovane, brillante, altruista e riconoscente quando si trova di fronte persone ben disposte e gentili.. a suo modo snob con chi è troppo rigido per ubriacarsi alle sei di mattina, decisamente contro chi "abbaia" ordini e piega con la violenza la volontà altrui. Ama gli scherzi e si diverte a mentire.. Ma sulle cose importanti è fin troppo ingenuo nell'essere sincero*

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale