FANDOM


Politicadrow.jpg

Garaath Fell'k era un tempo una gloriosa metropoli dedita al culto della Regina Ragno. Un millennio fa però, la figlia della matrona madre di uno dei casati tradì la causa della regina ragno, scappando con un mago drow di cui si era innamorata verso le terre di superficie. L'eresia cadde come ineluttabile sventura sul casato dominante, il quale venne attaccato da tutti gli altri casati, sotto i comandi delle ancelle di Lloth. Contro ogni aspettativa, un Dio si erse a protezione del casato. Vhaeraun, figlio odiato della stessa Lloth, difese strenuamente il casato fornendo alle sacerdotesse il suo potere. Gli altri otto casati si scissero. Alcuni, impauriti dal potere mostrato dal casato dominante, si convertirono alla causa di Vhaeraun, tradendo Lloth, mentre i seguaci della dea continuarono la loro battaglia. Le forze si indebolirono al punto tale che la feccia e la marmaglia costituita dagli schivi riuscì a sovvertire l'ordine quanto bastava per annichilire i casati. Soltanto i due più potenti sopravvissero allo sterminio, rinchiudendosi tra le loro magiche mura. La benedizione di Vaerhaun abbandonò il primo casato, i Dar'Vylath, che ottenne il favore di Ghaunadaur, mentre il secondo casato, i Kalfeyn, trucidarono sacerdotesse e fedeli di Lloth,e col tempo divennero unicamente demonologhi, stregoni e guerrieri. Si dice abbiano accettato di fondersi con i demoni per poter sopravvivere, diventando mezzoimmondi e tiefling. I due casati, arroccati sui due lati dell'ampia caverna, si danno eterna battaglia, alternando gli attacchi a lunghe pause di riorganizzazione. Intanto, sul fondo della caverna, le razze più spregevoli si sono separate, vivendo nei buchi e nelle rovine un tempo appartenute ai drow. I due casati li vessano prendendoli come schiavi o trucidandoli per trastullo, consapevoli del fatto che oramai quei vermi non hanno più potere per riorganizzarsi.

Nella città si muove una gilda segreta di seguaci di Vhaeraun, molti dei quali drow, figli dei sopravvissuti allo sterminio della maledizione di Lloth. La città non vale nulla. Gli unici tesori che emergano dalle fogne della caverna sono nascoste nei due casati. Il resto è in balia della poverta, della fame e degli assassini.


CASATO DAR'VYLATH Modifica

Il casato Dar'Vylath è arroccato su una sporgenza contro una parete dell'enorme caverna. Dai suoi lugubri tetti è possibile ammirare la disgustosa seppur maestosa vallata ai piedi del monte, tagliata da un disgustoso fiume sotterraneo che separa i fecciosi abitanti in due quartieri. La famiglia è composta da seguaci armati che difendono i membri di rilievo.

  • Vil'Kranak Dar'Vylath: Un misterioso stregone al servizio della moglie Vherenia, quest'individuo emaciato non è mai stato visto uscire dal castello. Si creda possegga una orripilante collezione di aberrazioni nelle sue stanze, che sfama spesso con gli schiavi della vallata.
  • Vherenia Dar'Vylath: Una potente sacerdotessa guerriera, Vherenia era appena una fanciulla quando sua madre e le sue sorelle vennero assalite per il tradimento della sua sorella più grande. Crescendo ha seguito i dettami imposti da Vhaeraun come unico modo per salvarsi la vita.

A battaglia conclusa ha accettato di buon grado il potere di Ghaundaur, ed ora comanda con il proprio carattere insidioso il casato.

  • Riankos Dar'Vylath: Riankos è una figura molto strana. Il primogenito di Vherenia possiede insuperabili doti bardiche, ed è affezionato alla morte, in tutti i suoi aspetti, si dice sia l'unico che ami circondarsi della feccia di Goraath Fell'k per poi crogiolarsi nella loro morte miserevole.
  • Quinoraan Dar'Vylath: Quinoraan è il secondogenito figlio di Vil'Kranak e Vherenia. E' un guerriero brutale, capace di lasciarsi trasportare dal furore della battaglia, diventando un berserker alquanto temibile.


CASATO KALFEYN Modifica

La tetra magione dei Kalfeyn è incassata nella parete della caverna, dal lato opposto quella del suo arcinemico Dar'Vylath. Intorno al castello svolazzano mezzodemoni di ogni sorta, che spesso scendono a cibarsi dei poveri malcapitati abitanti della città condannata. I membri di spicco sono:

  • Gronkajer l'immondo: Gronkajer è un baatezu dell'abisso, che ha contratto una sacrilega unione con la sacerdotessa Jilenya, un tempo seguace di Lloth. Il suo potere demoniaco, misto alla sua bravura da guerriero, lo rendono il vero incontrastato potere a capo dei mezzo'immondi.
  • Jilenya Kalfeyn: Jilenya era un tempo una forte sacerdotessa, che continuò a seguire lloth nonostante la sua maledizione. E tenuta in vita da Gronkajer solo perchè serve a quest'ultimo come fonte di nuovi mezzo'immondi con cui alimentare le tetre fila abissali.

Jilenya possiede numerosi poteri donatigli dalla Dea aracnide, ma seppur odi fortemente Gronkajer sa di non poterlo debellare, poichè anche se riuscisse a sconfiggere il baatezu e le sue armate, si troverebbe mortalmente esposta ai Dar'Vylath.

  • Sauzer Kalfeyn: Primogenito figlio di Jilenya, nato dall'unione della madre con un drow sparito prima della condanna della città, Sauzer è un drow pragmatico come tutti, ma stranamente molto affezionato alla madre. Non lesina atti diabolici quando è in ballo la sua salute, ma si è opposto in molti modi all'egemonia di Gronkajer.

La velata ostilità fra lui e Gronkajer si basa su un sottile segreto, conosciuto soltanto dai due e da Jilenya. La rete di magia che circonda il casato Kalfeyn è legata al battito del cuore di Sauzer. Qualora egli morisse, i poteri si dissiperebbero esponendo letalmente i Kalfeyn. Sauzer usa questa sicurezza per spingersi quanto più possibile contro il suo patrigno, avvalendosi anche dell'innato potere che lo lega alle ombre. Ha richiesto che sua madre fosse fatta salva e trattata al meglio di quanto possa permettersi un demone, ed al momento Gronkajer non può opporsi alle sue richieste.

  • Vorax il truce: primo figlio avuto dall'unione fra Gronkajer e Jilenya, Vorax è il più potente fra i mezzo immondi al servizio del baatezu. Questo tiefling possiede una velocità quasi sovrannaturale ed è potentissimo nell'uso della doppia ascia da battaglia. Segue incondizionatamente il padre, e vorrebbe poter strappare la testa di Sauzer e Jilenya con le sue stesse mani.

in città la gilda segreta di Vhaeraun è capeggiata da un astutissimo goblin e da un drow duellante molto potente, di cui non si conosce il nome o l'identita.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale