FANDOM


Divinità nanica

  • Portfolio: Battaglia, guerra, valore, coraggio, onore in battaglia
  • Fedeli: LB
  • Domini Concessi: Bene, Forza; Guerra, Legge, Nani
  • Armi Favorite dal Clero: “Flagello dei Giganti’ (ascia da battaglia)

Dogmi Modifica

  • Cogli l’opportunità di difendere la tua famiglia e di assicurarti la vittoria quando erompe la battaglia.
  • Festeggia rumorosamente l’arrivo di una buona battaglia senza vacillare mai davanti alle avversità perché nessun problema può minacciarti.
  • Le vite non possono mai essere buttate via assurdamente, ma grande è l’onore che si trae dal sacrificare se stessi cadendo su un campo di battaglia al servizio di una giusta causa.
  • Quando non stai combattendo preparati per il prossimo conflitto fisicamente e tatticamente.
  • Attacca le colline dei giganti ogni volta che è possibile e i giganti malvagi ogni volta che è necessario.


Note Modifica

Quando un nano marcia verso una battaglia, nel suo cuore di guerriero riecheggia l’inno di Clangeddin. Questi nani che combattono onorano il Signore della Doppia Ascia con le parole e con i fatti, impegnandosi in battaglia, allenandosi duramente e combattendo con saggezza. Clangeddin non si tirerebbe mai indietro dalla lotta, non scenderebbe a compromessi ne si arrenderebbe anche se tutto sembra perso. Clangeddin prova un odio forsennato verso i giganti e si dice che la naturale abilità dei nani nel difendersi da queste creature sia un suo regalo. Piuttosto numerosi nelle comunità naniche, i seguaci di clangedding godono di scarsa reputazione tra gli altri popoli perché visti come spietati combattenti assetati di sangue.

Certamente una parte dei seguaci del Signore della Battaglia può essere ben dipinta così, ma la maggior parte di coloro che lo seguono sono soltanto eccellenti conoscitori di strategie e di tattiche militari. I suoi chierici si sottopongono a particolari allenamenti quotidiani e insegnano l’arte di creare armature e armi. Il loro sforzo è teso a migliorare sempre più l’abilità in combattimento dei nani, quindi sono sempre pronti ad imparare nuove tattiche e strategie militari.

Conosciuti come Alaghor (coloro che hanno conosciuto onore in battaglia) i chierici di Clangeddin lo pregano al mattino e attribuiscono particolari significati agli anniversari delle battaglie passate. In alcuni casi, i chierici, spezzano le loro vecchie armi ungendole poi con il loro stesso sangue raccontando storie di eroi caduti che non potranno mai dimenticare.

Molto fastidiose sono le cantiche frenetiche che i chierici intonano al culmine della battaglia: conosciute come Heontar (le canzoni che infondono paura nei cuori dei vigliacchi) queste baritone e monotone canzoni sostengono gli spiriti dei nani, dando loro la sicurezza che clangedding, nel caso loro muoiano, li arruolerà nelle sue truppe celesti. Gli Alaghor sanno che moriranno in battaglia: è solo una questione di tempo.


Storia/Relazioni Modifica

Clangeddin è alleato con tutti i membri del Morndinsamman eccetto che con Abbathor, colui che lo ha umiliato in tempi remoti guadagnandosi così la sua eterna inimicizia. Per il resto ha un ottimo rapporto con tutte le altre divinità naniche. Considera però Haela come una sorella, trattandola come una protetta.

Rispetto agli altri pantheon, Clangeddin sa di poter contare sull’aiuto di Gaerdal Ironhand, Arvoreen, il Cavaliere Rosso, Torm e Tyr. Secondo Clangeddin, la sola divinità buona dei giganti è una divinità morta, teoria ,questa, che ha cercato di dimostrare più volte.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale